CRONACA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

30787Sulmona

Insulti sessisti di Di Masci alla Salvati, va avanti la battaglia legale



Documento senza titolo

Scuse tardive e probabilmente poco convinte. Va avanti la “querelle” Salvati-Di Masci dopo le frasi sessiste di quest’ultimo alla consigliera comunale della Lega. Si è svolta ila prima udienza davanti al Giudice di Pace di Sulmona Cipriani per gli insulti sessisti, La Salvati è stata ascoltata dal giudice che ha chiesto più volte a Di Masci la conciliazione lo ha incalzato prima durante e dopo L udienza. Dopodiché Di Masci ha detto prima che ci pensava e dopo ha detto se avrebbe dovuto chiedere scusa lo avrebbe fatto.  Il prossimo ‪8 luglio‬ ci sarà un nuovo dibattimento dopo si sentiranno altri testi e si vedranno i video. Alla consigliera Salvati la solidarietà della consigliera Sabrina bocchino è del coordinatore regionale della Lega Luigi D’Eramo

postato il 25/2/2021 alle ore 23:43

Share
Ci sono 16750 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo