CRONACA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

33794Cansano

Falò dell’Immacolata: appuntamento a Cansano l’8 dicembre



Documento senza titolo

L’8 dicembre a Cansano si rinnova l’appuntamento con la Santa Maria Cuncett’, il tradizionale falò dell’Immacolata che inaugura le festività natalizie all'ombra della Maiella. La manifestazione avrà inizio alle ore 17:00 con l’apertura degli stand gastronomici curati da ristoratori, aziende e associazioni locali, dove sarà possibile gustare piatti tradizionali e scoprire i prodotti tipici del territorio. Alle 18:30 seguirà l’accensione del fuoco, accompagnata dai canti tradizionali intonati dalle donne del paese. L’evento è organizzato dal Comune di Cansano in collaborazione con le Associazioni “Jovamente” e “Wild Cansano”, la Cooperativa di Comunità “ApesCoop”, il ristorante “Locanda Cansanese”, l’agriturismo “Agripark – la Casetta di Nerina” e l’Erboristeria “Margherita”.
Durante la giornata, negli orari 10:30-12:30 e 16:30-18:30, sarà inoltre possibile visitare il Centro di Documentazione “Ocriticum”, che oltre ai reperti provenienti dal vicino Parco Archeologico ospita anche una pregevole Mostra permanente sull’Emigrazione, realizzata dal cansanese Gen. Nino Di Paolo. «Nella già ricca offerta del territorio peligno nel giorno dell'Immacolata, la Sant’ Mari’ Cuncett’ rappresenta un appuntamento ormai tradizionale, da inserire nell'itinerario di visita ai mercatini di Natale dei vicini borghi di Pacentro e Campo di Giove» commenta il sindaco di Cansano Luca Malvestuto «Vi aspettiamo per vivere insieme una tradizione che sa di antico, festeggiando intorno al fuoco l'inizio delle festività natalizie».


postato il 4/12/2023 alle ore 13:51

Share
Ci sono 19352 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo