POLITICA

33875Sulmona

Elezioni Regionali: evento al cinema Pacifico con il centro sinistra, Angelilli tra i candidati



Documento senza titolo


Al via la campagna elettorale per le elezioni regionali del prossimo 10 marzo anche in Valle Peligna. Appuntamento al cinema Pacifico mercoledý 10 gennaio alle 18.30. Insieme al candidato governatore della regione, prof. Luciano D'Amico, ci saranno i candidati del centro Abruzzo. Molta attesa e curiositÓ Ŕ legata al candidato consigliere regionale, Guido Angelilli, sindaco di Pacentro da 10 anni. Su di lui si concentrano le aspettative di rilancio di tutto il territorio dopo anni di sostanziale immobilitÓ da parte del centrodestra e dei vari rappresentanti locali. La scelta di Angelilli Ŕ stata fin da subito sostenuta dalla base dei circoli territoriali del Partito Democratico, ricevendo l'investitura ufficiale nella assemblea provinciale partito di domenica scorsa a Sulmona. Ad Angelilli sono stati unanimamente riconosciuti i grandi risultati raggiunti come sindaco di Pacentro negli ultimi 10 anni e l'essere stato sempre alla testa, insieme ad altri amministratori del territorio, della battaglia contro alcune criticitÓ pi¨ gravi del territorio, una su tutte il Cogesa. Insieme ad Angelilli ci sarÓ l'altra candidata peligna nelle liste del Partito Democratico Marialisa Paolilli, giÓ candidata nel 2021 a sostegno del sindaco Di Piero e profonda conoscitrice del territorio e delle sue dinamiche.
Angelilli sottolinea come questa tornata elettorale sia particolarmente decisiva non solo per gli abruzzesi, ma anche e soprattutto per i cittadini e le cittadine del centro Abruzzo. In questi anni infatti si Ŕ assistito a un continuo aumento di disagi, che vanno dalla sanitÓ a quello delle infrastrutture e dei servizi, con una crescente e inesorabile perdita di competitivitÓ e di offerta occupazionale. I dati sullo spopolamento sono la triste conferma di questo andamento e delle politiche sbagliate degli ultimi anni. Affrontare queste problematiche, lanciando un programma unitario e pluriennale, che fa perno sul superamento dei campanilismi e un continuo dialogo coi cittadini, rappresenta la principale sfida per il nostro territorio.


postato il 9/1/2024 alle ore 20:53

Share
Commenti
Non sei autenticato. Se vuoi fare un commento devi fare il Login



 

Ci sono 3004 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo 561 letture