POLITICA

20739Sulmona

Costituito il comitato sulmonese per il "Si" al Referendum

Schierati a favore, i tre coordinatori il movimento Dem, Roberta Salvati, Sandro De Panfiliis e Carlo Liberale

Documento senza titolo


Si è costituito a Sulmona il Comitato Sinistra per il Sì Movimento Dem.
L’obiettivo quello di partecipare attivamente al dibattito sul Referendum costituzionale e far conoscere ai cittadini le ragioni per votare SI.
Schierati in favore i tre coordinatori Roberta Salvati, Sandro De Panfiliis e Carlo Liberale che dalla loro sottolineano come i Padri Costituenti, nell’art 138, abbiano inserito la possibilità di modificare la Costituzione per affrontare le sfide che il futuro avrebbe presentato e di adeguarci a quelle di altri paesi più moderni.
Dal superamento del bicameralismo paritario, riducendo il numero dei senatori fino al potenziamento del sistema delle garanzie, saranno sviscerari tutti i punti salienti attraverso incontri ed eventi.
“Votare SI significa evitare che si radichi l’idea che l’Italia non riesce a cambiare se stessa e le sue istituzioni, dopo 30 anni di dibattiti e di riforme mancate” concludono dal fronte del Si.
A.s


postato il 14/10/2016 alle ore 20:59

Share
Commenti
Non sei autenticato. Se vuoi fare un commento devi fare il Login


Postato da lubucio alle 11:58 di sabato 15 Ottobre 2016
"...fino al potenziamento del sistema delle garanzie" interessante, ma in quale parte della riforma c'è questa indicazione; e la riforma elettorale perchè è ignorata nella posizione di tale comitato e perchè lo stesso attribuisce la sua appartenenza alla sinistra ?



Postato da ignazio58 alle 12:28 di sabato 15 Ottobre 2016
NONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONNONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONONO



Postato da alicante alle 15:00 di sabato 15 Ottobre 2016
Francamente che si debba anche csstiruire un comitato per un voto che qualsiasi uomo normo dotato dovrebbe dare per scontato è sintomatico dell degrado cui siamo giunti. Non amo Renzi e ritengo il suo governo di basso livello come quello di molti che l'hanno proceduto ma il 4 dicembre mi recherò alle urne ( non lo faccio quasi mai) per esprimerne il Mio consenso ad una riforma che almeno per qualche centirmetro ci avvicina ai paesi normali. Lasciate stare la politica politicante e decidete se volete vivere in un paese con poteri calci di decidere e non immerso nella solita palude. Renzi c'entra poco, ciò che interessa è il nostro futuro!!!!



Postato da pallone alle 8:31 di lunedì 17 Ottobre 2016
basta votare no!così gli daremo un assaggio!devono andare a casa!hanno rovinato l'italia con questo falso buonismo dell'accoglienza in hotel,e noi spremuti dalle tasse x dare da mangiare e bere e smartfon a chi non è italiano,e gli italiani a dormire in auto.




 

Ci sono 2998 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo 2205 letture