CRONACA

18037Vinchiaturo

Incidente con l'auto d'epoca. Grave un sulmonese

Remo Conti si trova ricoverato in coma all'ospedale Cardarelli di Campobasso. Con lui nell'auto anche le due figlie

Documento senza titolo


E' ricoverato in coma all'ospedale Cardarelli di Campobasso dopo essere rimasto coinvolto con le due figlie di 12 e 8 anni in un incidente avvenuto oggi lungo la strada statale 87 nei pressi di Vinchiaturo in Molise. Remo Conti, 45enne di Sulmona, poliziotto e noto appassionato di auto d'epoca, ha perso probabilmente il controllo del suo Maggiolino (nella foto del QuotidianoMolise) per un guasto meccanico, invadendo la corsia opposta e andandosi a scontrare frontalmente con una Opel Meriva che procedeva in senso opposto.
Sbalzati dall'auto sia lui che le figlie (che fortunatamente hanno riportato ferite non gravissime), per Remo Conti le condizioni sono apparse subito gravi. Riverso sull'asfalto con una profonda ferita alla testa, il 45enne sulmonese ha perso molto sangue.
La famiglia tornava probabilmente da una sfilata d'auto d'epoca svoltasi in Molise: una passione che Remo Conti, organizzatore dei raduni a Sulmona, ha sempre avuto.


postato il 25/4/2015 alle ore 20:18

Share
Commenti
Non sei autenticato. Se vuoi fare un commento devi fare il Login


Postato da lozio alle 13:46 di luned́ 27 Aprile 2015
forza Remo !!!




 

Ci sono 18060 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo 22130 letture