CULTURA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

26113Introdacqua

L'artista Colella debutta a Milano con una personale



Documento senza titolo

L’artista Valentina Colella originaria di Introdacqua, approderà giovedì 15 novembre, con la sua prima personale a Milano nella galleria Amy-d Arte Spazio. Colella, infatti, nella mostra dal titolo ‘’Memories are not memorie, life was life will be’’, curata dal critico Velerio Dehò, fa il punto della sua ricerca artistica dal 2013 al 2018. Nella mostra l’artista presenta il lavoro inedito ’’R.I.P. La pace che mi hai dato. La pace che mi hai tolto’’, una installazione composta da quindici gruppi di carte fine art intagliate a mano. L’opera ha anticipato la grande installazione ‘’Quello che resta’’ presentata sempre a Milano nelle sale del Palazzo Reale nel mese di ottobre per il 19° Premio Cairo, dove è stata finalista.‘’L’abbandono è un viaggio attorno a me stessa’’ dichiara l’artista Colella, ’’che esorcizzo lavorando sull’evanescenza dell’esistenza. Con modalità ossessiva, riproduco il soggetto per portarlo alla sua scomparsa. Ripetuto allo strenuo fino all’ultimo atto della dissolvenza’’. Valentina Colella in passato ha partecipato a molte mostre internazionali, tra cui nel  Kaohsiung Museum of Fine Art in Taiwan e nella Biennale Fin Del Mundo in Argentina. Intanto secondo l’ultimo numero della rivista Arte, Valentina Colella spicca tra i nomi già sicuri su cui investire e in continua ascesa, con opere che oscillano fra i 10 mila e i 30 mila euro.

Alex Frattaroli


postato il 13/11/2018 alle ore 13:33

Share
Ci sono 2536 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo