CRONACA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

30303Sulmona

Covid-19: confermate le restrizioni arrivano i ristori

Soddisfazione da parte del Governatore Marsilio, il ministro Speranza: “I dati che iniziamo a ricevere lasciano intravedere la luce in fondo al tunnel ma bisogna avere un approccio prudente”

Documento senza titolo

 Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un'ordinanza, in vigore da oggi, con cui si rinnovano le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d'Aosta. La nuova ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2020.   "I dati che iniziamo a ricevere lasciano intravedere la luce in fondo al tunnel ma bisogna avere un approccio prudente. Abbiamo agenzie istituzionali, sia su piano europeo che nazionale, che dovranno seguire con la massima cautela le procedure di validazione di vaccini e cure, ma i dati che vediamo ci lasciano ben sperare". Così il ministro della Salute. "Potremmo essere nelle condizioni - ha aggiunto - nei primi mesi del 2021 di avere le prime dosi. La distribuzione vedrà come primi beneficiari il personale sanitario e poi le persone in ospedale e Rsa".
Intanto arriva l’ufficialità per i ristori anche per le attività, come in Abruzzo, chiuse da ordinanza regionale. “Ringrazio i ministri Speranza e Boccia per aver accolto le richieste delle Regioni di estendere il diritto ai ristori anche alle attività colpite da restrizioni adottate da ordinanze regionali” spiega il Governatore Marco Marsilio “Era un tema che per primo avevo sollevato al ministro Gualtieri e successivamente riproposto, trovando il consenso unanime di tutti i colleghi. Speranza e Boccia hanno garantito l'apertura di un confronto nel Governo e in Parlamento, anche utilizzando gli emendamenti presentati da diversi gruppi politici. Ho chiesto al Governo di sfruttare la conversione del decreto legge 'Ristori' per arrivare più rapidamente all'obiettivo".


postato il 20/11/2020 alle ore 13:57

Share
Ci sono 16331 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo