CRONACA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

30311Sulmona

Covid-19: a Sulmona attivo il Coc per consegna di beni di prima necessità

I centri operativi aperti anche a Pratola Peligna e Pettorano sul Gizio. Oggi in Abruzzo leggero calo dei casi 541 contagiati

Documento senza titolo

E’ attivo presso il Centro operativo comunale di Sulmona il servizio di consegna a domicilio di generi alimentari, farmaci e beni di prima necessità, a cura del gruppo comunale di Protezione Civile di Sulmona, dei volontari di Cisom, Cri e ANA Sulmona. Il servizio e’ rivolto prevalentemente a coloro che sono risultati positivi al Covid e si trovano in sorveglianza attiva e a coloro che sono in quarantena. E’ possibile contattare il numero 335 1239074 dal lunedi al venerdi dalle 15.30 alle 18.30. “Ringrazio tutti i volontari che da subito” afferma il sindaco Annamaria Casini “si sono messi a disposizione e tutti coloro che con grande impegno dall’inizio dell’emergenza si stanno dando da fare a servizio della città e di coloro che sono in difficoltà, con grande operatività nella sede del COC che e’ attivo dallo scorso marzo”.
Da qualche giorno i centri operativi comunali sono stati attivati anche a Pratola Peligna e a Pettorano sul Gizio.
In leggera diminuzione i casi oggi in Abruzzo in cui si registrano 541 nuovi positivi (di età compresa tra 5 mesi e 99 anni). I nuovi casi sono stati accertati 179 nella provincia dell’Aquila, 86 Chieti, 130 Pescara, 171 Teramo. Dalla somma dei totali provinciali vanno sottratti 25 casi dei giorni scorsi la cui residenza è stata accertata e attribuita alla provincia di appartenenza. su 4396 tamponi. Molto alto il numero dei decessi. Sono 35 (di cui 25 risalenti alle scorse settimane e comunicati solo oggi dalle Asl), 6717 guariti (+287), 15597 attualmente positivi (+219), 749 ricoverati (di cui 73 in terapia intensiva), 14848 in isolamento domiciliare.


postato il 21/11/2020 alle ore 16:31

Share
Ci sono 16331 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo