CRONACA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

29984Sulmona

Sporcizia e feci dei cani in centro storico, i residenti esasperati: “Pronto un esposto”



Documento senza titolo

I residenti del centro storico di Sulmona sul piede di guerra per lo stato di degrado in cui versa il quartiere, anche a causa dell’inciviltà di alcuni proprietari di cani che non raccolgono le feci dei loro animali. Il fenomeno si verifica in particolare lungo le traverse di corso Ovidio, più defilate rispetto alla strada principale del centro storico. A fornirci la foto che pubblichiamo, tratta dal fotogramma di un video registrato da un sistema di videosorveglianza privato, è una famiglia residente nel quartiere antico ed esasperata da feci e sporcizia. “Ogni mattina” raccontano “siamo costretti a ripulire le deiezioni dei cani, l’inciviltà di alcune persone non ha limiti, servirebbe soltanto portare dietro un sacchetto e ripulire”. Il Comune da tempo ha emesso una ordinanza che prevede multe fino a 500 euro per chi non raccoglie le feci del proprio cane, ma i controlli, purtroppo, restano scarsi. I residenti sono pronti a formalizzare un esposto alla Polizia Locale corredato di materiale fotografico, non è escluso il potenziamento dei controlli.

postato il 13/9/2020 alle ore 10:43

Share
Ci sono 15928 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo