CRONACA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

29639Pratola Peligna

Cultura e giornalismo al Premio Pratola



Documento senza titolo

Un pomeriggio all’insegna della cultura e del giornalismo sabato al Meeting Garden con la cerimonia della X edizione del Premio Nazionale Pratola, fondato da Ennio e Pierpaolo Bellucci e organizzato dall’Associazione Futile Utile per rendere merito a significative Personalità del mondo dell’arte, del giornalismo, dell’economia, della musica, dello spettacolo, dello sport, della letteratura e della cultura. Sul palco tanto personaggi che nella loro carriera si sono distinti nel panorama nazionale e rappresentano un punto di riferimento nel proprio settore di attività. Con l'organizzazione e il coordinamento dei giornalisti Ennio e Pierpaolo Bellucci, a presentare l'evento Roberto Ruggiero e Federica Peluffo, che collaborano con Mediaset. Qui di seguito i nomi delle Personalità che, per la Sezione Premi Speciali, hanno ricevuto il Premio Nazionale Pratola 2020.

MARIA TERESA LETTA, vice Presidente della Croce Rossa Italiana, per la sezione Pace e Solidarietà

LINA PALMERINI, giornalista parlamentare e quirinalista del Sole 24 Ore, per la sezione Giornalismo

ALESSANDRO DE ANGELIS, vice Direttore di Huffington Post e autore Tv, per la sezione Giornalismo

MYRTA MERLINO, giornalista televisiva e volto de La7, la sezione Giornalismo televisivo (assente per altri impegni)

PATRIZIO ROSSI, sovrintendente sanitario nazionale INAIL, per la sezione Lavoro

ANDREA SEDICI, stilista tra i più originali emergenti italiani, per la sezione Moda e Lavoro

LUCILLA e MARIO PELINO, imprenditori dell’azienda famosa nel mondo per i suoi confetti, per la sezione Lavoro

NUNZIO DI PLACIDO, affermato artista sulmonese, per la sezione Arte

NINO PAOLILLI, giornalista e scrittore, per la sezione Letteratura e rapporti con le Istituzioni

GOFFREDO PALMERINI, scrittore e studioso di emigrazione, per la sezione Letteratura. Ad arricchire il parterre l'affermato musicista Santino Spinelli e lo scrittore Dante Marianacci, già insigniti del prestigioso riconoscimento nelle passate edizioni del Premio. Ad accogliere autorità, insigniti, ospiti e pubblico saranno le note musicali del complesso bandistico Città di Pratola Peligna, il maestro Massimo Domenicano al piano e la voce di Rosanna Di Lisio.


postato il 29/6/2020 alle ore 15:42

Share
Ci sono 19646 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo