CRONACA

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

2632Chieti

Arrestato Angelini

Agli arresti domiciliari il grande accusatore di Ottaviano Del Turco

Vincenzo Angelini, patron di Villa Pini è stato arrestato oggi dalla Guardia di Finanza di Chieti per bancarotta. L'arresto ai domiciliari è scattato in merito alla vicenda del gruppo Villa Pini, il cui 1500 lavoratori non percepiscono lo stipendio da oltre un anno. All'imprenditore sono state sequestrate anche importanti opere d'arte per un valore al momento stimato superiore a 10 milioni di euro. Le misure restrittive sono state richieste dalla procura della repubblica di Chieti nell'ambito delle indagini per bancarotta fraudolenta patrimoniale e documentale aggravata dal falso in bilancio riferibili alla casa di cura Villa Pini Srl, amministrata dallo stesso Angelini. Redaz

postato il 27/4/2010 alle ore 18:24

Share
Ci sono 13695 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo