di Chiara Buccini

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

22936

Editoriale

Un tempo, neanche troppo lontano, le vacanze rappresentavano un "non luogo", una condizione dell'anima, e non solo, che ci portava, lontano da tutto e da tutti, a vivere nuove esperienze, a stringere nuove amicizie e a scoprire nuovi luoghi. La partenza e il ritorno dalle vacanze erano una sorta di evento da vivere, nel bene e nel male, in maniera assoluta. E generazioni di giovani e meno giovani hanno vissuto il susseguirsi delle estati così, tra cartoline da spedire e inter-rail (i viaggi in treno in giro per l'Europa con un solo zaino al seguito), tra concerti e falò sulla spiaggia. Vivendo intensamente le emozioni che poi diventano ricordi. Da rivivere. In inverno stringendo tra le mani una fotografia. Poi sono arrivati i social network, la tecnologia (forse troppa) e questa mania di essere sempre connessi. Di "condividere" tutto, anche i piatti degustati a cena al ristorante al chiaro di luna, senza comprendere che la "condivisione", quella vera, non si esaurisce in un click con gli estranei. E così hanno preso il via le estati degli appuntamenti fissi, del presenzialismo, dell'apparire invece dell'essere. E quella bella sensazione di "vacanza dalla vita" è diventata soltanto un ricordo lontano. In molti forse, purtroppo per loro, non l'hanno mai vissuta. Il nostro augurio, in questa calda estate, è che ognuno di noi possa tornare a vivere quella straordinaria condizione, che abbia il coraggio di "disconnettersi" e ritrovare il vero significato della vita e delle emozioni. Quelle vere. Bertrand Russell, filosofo, matematico e tra i pensatori eccelsi del secolo scorso, scrisse: "Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro". Perché la vacanza, la leggerezza e il riposo hanno la loro importanza. Per poi riprendere con nuove energie. A proposito, anche Zac va in vacanza. Torneremo in edicola il 16 settembre con tante novità. Perché per noi la vacanza è una cosa seria. Come il lavoro.

postato il 11/8/2017 alle ore 0:36

Share
Commenti
Non sei autenticato. Se vuoi fare un commento devi fare il Login



 

Ci sono 61 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo 817 letture