di Chiara Buccini

Zac7 - Il giornale del Centro Abruzzo

21136

Editoriale

Silenzio e rispetto. In questo particolare momento dell’anno, in cui la città avrebbe voluto vivere sereni giorni di festa, Sulmona è stata, invece, catapultata, all’improvviso e drammaticamente, al centro dell’attenzione nazionale e internazionale per il lutto che ha colpito la famiglia Di Lorenzo e un’intera comunità. E quasi inconsciamente la città stordita si è ritrovata immersa nel circo mediatico che, in alcuni momenti, ha fatto perdere di vista uno dei protagonisti di questa triste storia: lo strazio di una famiglia. Ora che, celebrato il funerale, è terminato il rito delle iniziative pubbliche, ora che le Tv nazionali hanno smontato le postazioni mobili e sono andate via, è il momento di fare silenzio. Silenzio dentro e intorno a noi, per comprendere davvero la tragicità di un evento, lo strappo tremendo che ha creato un folle atto terroristico nell’esistenza terrena di familiari e amici di questa luminosa ragazza. Per riflettere sul fatto che la globalizzazione, sebbene abbia portato con se’ tanti aspetti positivi e una sorta di progresso, ci ha anche reso vulnerabili e fragili. Abbiamo imparato a conoscere Fabrizia dalle sue foto sorridenti, dai profili sui social network, abbiamo scavato nella sua vita in maniera ossessiva. Ora è il momento del rispetto. Il rispetto del dolore vero di chi ha perso una figlia, una sorella, un’amica, una collega di lavoro. “Lieve è il dolore che parla.Il grande dolore è muto” ci ricorda Seneca, e in questa triste vicenda l’insegnamento che resta è la grande dignità dei genitori di Fabrizia, Gaetano e Giovanna, e di suoi fratello Gerardo, lacerati da un dolore inconsolabile ma sempre composto. L’auspicio è che ora la città e l’Italia non dimentichino troppo in fretta, come spesso accade. La Redazione di Zac augura a tutti i lettori un nuovo anno di pace, solidarietà e fratellanza, i valori tanto cari anche a Fabrizia, figlia dell’Europa.

postato il 30/12/2016 alle ore 13:07

Share
Commenti
Non sei autenticato. Se vuoi fare un commento devi fare il Login



 

Ci sono 61 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo 1121 letture