SPORT

32088Sulmona

Il Covid-19 non ferma l’atletica, ieri a Sulmona le gare del CDS assoluto



Documento senza titolo

Il Covid non ha fermato l’atletica e tutto il mondo che la circonda. Rispettando il protocollo imposto dalla Federazione, l’ASD Amatori Atletica Serafini, con lo scrupolo che l’ha sempre contraddistinta ha organizzato la prima fase del CDS Assoluto di corsa campestre ospitando sul percorso pianeggiante del CEDAS – Marelli oltre 200 atleti provenienti da tutto l’Abruzzo.
Ieri, la bella giornata di sole, che ha accompagnato tutta la manifestazione, ha contribuito a rendere l’importante evento molto bello ed ha consentito agli atleti prestazioni notevoli, quasi da periodo estivo, quando appunto la viscosità muscolare, dovuta all’effetto del caldo, consente veramente l’ottenimento di grandi risultati. Tutte le gare del CDS, dagli allievi agli juniores, promesse e assoluti per la rispettiva competitività hanno tenuto il pubblico presente in costante attenzione.
La gara che però ha maggiormente espresso il valore degli atleti presenti è stata quella riservata alla categoria assoluti : 50 i partenti che hanno dovuto affrontare i 10 km del programma , cioè 10 giri del percorso, trasmettendo grandi emozioni per l’avvicendarsi delle posizioni di vertice. Prima Rossi dell’Atletica Vomano, poi Bisogno della Passologico Pescara ma alla fine l’ha spuntata Mohamed Zerrad dell’Atelica Vomano su Lorenzo Dell’Orefice dell’Aterno Pescara. Bella anche la prova del giovane Domenico Campitelli della Mastercamp Castefrentano classificatosi al 5° posto. Anche l’Amatori Serafini ha avuto in Fabio Pingue un valido rappresentante nella categoria juniores. Per tutti il prossimo appuntamento è fissato a Chieti il 13 febbraio.


postato il 24/1/2022 alle ore 19:45

Share
Commenti
Non sei autenticato. Se vuoi fare un commento devi fare il Login



 

Ci sono 1355 articoli in questa categoria. Leggi gli altri prossimo 261 letture